Termini generali di consegna

Condizioni generali di consegna dal 01.01.2021/XNUMX/XNUMX

  • 1
    Generale - Ambito

(1) Si applicano esclusivamente le nostre condizioni di vendita; Non riconosciamo alcuna condizione del cliente che contraddice o devia dalle nostre condizioni di vendita, a meno che non abbiamo espressamente concordato per iscritto la loro validità. I nostri termini e condizioni di vendita si applicano anche se eseguiamo incondizionatamente al momento della consegna al cliente con la conoscenza di termini e condizioni contrastanti o divergenti del cliente.

(2) Tutti gli accordi presi tra noi e il cliente ai fini dell'esecuzione del presente contratto sono stabiliti per iscritto nel presente contratto.

(3) La consegna di macchine e attrezzature sarà accompagnata da istruzioni per l'uso solo se ne abbiamo. Prima del collegamento e della messa in servizio, il cliente si impegna a garantire che le istruzioni siano disponibili e a garantire che le istruzioni siano seguite.

(4) Le nostre condizioni di vendita si applicano solo agli imprenditori ai sensi della Sezione 310, paragrafo 1 del Codice civile tedesco (BGB).

(5) Tutti gli accordi conclusi tra noi e il cliente ai fini dell'esecuzione del presente contratto sono stabiliti per iscritto nel presente contratto.

 

  • 2
    Offerta - documenti di offerta
  • Se l'ordine si qualifica come un'offerta ai sensi della Sezione 145 BGB, possiamo accettarlo entro 2 settimane.
  • Ci riserviamo i diritti di proprietà e copyright su immagini, disegni, calcoli e altri documenti. Ciò vale anche per i documenti scritti designati come "riservati". Prima di trasmetterli a terzi, il cliente richiede il nostro espresso consenso scritto.

 

  • 3
    Prezzi - condizioni di pagamento
  • Salvo diversa indicazione nella conferma d'ordine, i nostri prezzi si intendono “franco fabbrica” - compreso il carico in fabbrica - escluso imballo; questo sarà fatturato separatamente.
  • L'IVA non è inclusa nei nostri prezzi; è indicato separatamente in fattura al tasso legale del giorno di emissione della fattura.
  • La detrazione dello sconto richiede un accordo scritto speciale.
  • Salvo diversa indicazione nella conferma d'ordine, il prezzo di acquisto è dovuto per il pagamento netto (senza detrazione) entro 30 giorni dalla data della fattura. Si applicano le norme legali relative alle conseguenze del mancato pagamento.
  • L'acquirente ha diritto alla compensazione solo se le sue contropretese sono state accertate legalmente, sono indiscusse o sono state da noi riconosciute. È altresì autorizzato ad esercitare un diritto di ritenzione nella misura in cui la sua domanda riconvenzionale si basi sullo stesso rapporto contrattuale.

 

  • 4
    Tempi di consegna
  • L'inizio dei tempi di consegna da noi indicati presuppone il chiarimento di tutte le questioni tecniche.
  • Il rispetto del nostro obbligo di consegna richiede anche l'adempimento tempestivo e corretto dell'obbligo del cliente. Resta salva l'eccezione del contratto non eseguito.
  • Se il cliente è in mora di accettazione o se viola colpevolmente altri obblighi di collaborazione, abbiamo il diritto di chiedere il risarcimento del danno che subiamo a tale riguardo, comprese le eventuali spese aggiuntive. Ci riserviamo il diritto di avanzare ulteriori pretese.
  • Se i requisiti del paragrafo (3) sono soddisfatti, il rischio di perdita accidentale o deterioramento accidentale dell'articolo acquistato viene trasferito al cliente nel momento in cui il cliente è in mora di accettazione o inadempienza.
  • Siamo responsabili in conformità con le disposizioni di legge nella misura in cui il contratto di acquisto sottostante è un affare ai sensi della Sezione 286 (2) No. 4 BGB o Sezione 376 HGB. Siamo inoltre responsabili secondo le disposizioni di legge se, a causa di un ritardo nella consegna di cui siamo responsabili, il cliente ha il diritto di far valere che il suo interesse all'ulteriore adempimento del contratto è venuto meno.
  • Siamo inoltre responsabili secondo le disposizioni di legge se il ritardo nella consegna è dovuto a una violazione contrattuale intenzionale o gravemente negligente di cui siamo responsabili; Qualsiasi colpa da parte dei nostri rappresentanti o agenti vicari è imputabile a noi. Se il contratto di consegna non si basa su una violazione intenzionale del contratto di cui siamo responsabili, la nostra responsabilità per i danni è limitata al danno prevedibile e tipico.
  • Siamo inoltre responsabili secondo le disposizioni di legge nella misura in cui il ritardo nella consegna di cui siamo responsabili si basa sulla violazione colposa di un obbligo contrattuale essenziale; in tal caso, tuttavia, la responsabilità per danni è limitata al danno prevedibile, tipicamente verificatosi.
  • Inoltre, in caso di ritardo nella consegna, siamo responsabili per ogni settimana intera di ritardo nell'ambito di un risarcimento forfettario per ritardo pari allo 0,5% del valore di consegna, ma non più del 3% del il valore di consegna.
  • Ulteriori rivendicazioni legali e diritti del cliente sono riservati.

 

  • 5
    Trasferimento del rischio - costi di imballaggio

(1) Salvo diversa indicazione nella conferma d'ordine, si concorda la consegna “franco fabbrica”.

(2) Il trasporto e tutti gli altri imballaggi in conformità con le norme sugli imballaggi non verranno ripresi; sono esclusi i pallet. Il cliente è tenuto a smaltire l'imballaggio a proprie spese.

(3) Se il cliente lo desidera, copriremo la consegna con un'assicurazione di trasporto; le spese sostenute in tal senso sono a carico del cliente.

 

  • 6
    Responsabilità per vizi
  • I reclami per vizi da parte dell'acquirente presuppongono che l'acquirente abbia adempiuto correttamente ai suoi obblighi di ispezione e reclamo ai sensi dell'articolo 377 del codice commerciale tedesco (HGB).
  • Se l'oggetto acquistato presenta un difetto, il cliente ha diritto, a sua scelta, a un adempimento successivo sotto forma di riparazione del difetto o consegna di un oggetto nuovo e privo di difetti. In caso di eliminazione dei vizi, siamo obbligati a sostenere tutte le spese necessarie per l'eliminazione del vizio, in particolare i costi di trasporto, viaggio, manodopera e materiale, a condizione che questi non siano aumentati dal fatto che l'oggetto acquistato è stato portato in un luogo diverso dal luogo di esecuzione.
  • Se l'adempimento successivo fallisce, il cliente ha il diritto, a sua scelta, di recedere dal contratto o di richiedere una riduzione del prezzo.
  • Siamo responsabili secondo le disposizioni di legge se il cliente fa valere richieste di risarcimento danni basate su dolo o colpa grave, incluso dolo o colpa grave da parte dei nostri rappresentanti o agenti vicari. A meno che non siamo accusati di violazione intenzionale del contratto, la responsabilità per danni è limitata al danno prevedibile che si verifica normalmente. Inoltre, non siamo responsabili per danni causati da negligenza lieve a causa di un difetto dell'oggetto acquistato o dell'opera.
  • Siamo responsabili secondo le disposizioni di legge se violiamo colpevolmente un obbligo contrattuale essenziale; in questo caso, tuttavia, la responsabilità per danni è limitata al danno prevedibile, che si manifesta tipicamente.
  • La responsabilità per danni colposi alla vita, agli arti o alla salute rimane inalterata; ciò vale anche per la responsabilità obbligatoria ai sensi della legge sulla responsabilità del prodotto.
  • Se non diversamente stabilito sopra, la responsabilità è esclusa.
  • Indipendentemente da ciò, tuttavia, siamo responsabili nei confronti del cliente nella misura in cui le nostre assicurazioni esistenti prevedono la sostituzione.
  • Il termine di prescrizione per i reclami per vizi è di 12 mesi, calcolati dal trasferimento del rischio.
  • Il termine di prescrizione in caso di ricorso per la consegna secondo §§ 478, 479 BGB rimane inalterato; sono trascorsi cinque anni dalla consegna dell'articolo difettoso.

 

  • 7

Responsabilità solidale

  • È esclusa qualsiasi ulteriore responsabilità per danni rispetto a quanto previsto al § 6, indipendentemente dalla natura giuridica della pretesa fatta valere. Ciò vale in particolare per le richieste di risarcimento danni derivanti da negligenza durante la conclusione del contratto, a causa di altre violazioni dei doveri o a causa di richieste illecite di risarcimento per danni materiali ai sensi dell'articolo 823 del codice civile tedesco (BGB).
  • Nella misura in cui la responsabilità per danni nei nostri confronti è esclusa o limitata, ciò vale anche per quanto riguarda la responsabilità personale per danni dei nostri dipendenti, lavoratori, dipendenti, rappresentanti e ausiliari.

 

  • 8
    Garantire la riserva di proprietà
  • Ci riserviamo la proprietà dell'oggetto acquistato fino al ricevimento di tutti i pagamenti del contratto di consegna. In caso di violazione del contratto da parte del cliente, in particolare in caso di mancato pagamento, abbiamo il diritto di riprendere l'oggetto acquistato. In caso di ritiro dell'oggetto acquistato, non rescinderemo il contratto se non da nostra espressa dichiarazione scritta. In caso di sequestro dell'oggetto acquistato, rescinderemo sempre dal contratto. Dopo aver ritirato l'oggetto acquistato, siamo autorizzati a disporne; il ricavato della vendita sarà compensato con le responsabilità dell'acquirente, meno i ragionevoli costi di smaltimento.
  • Il cliente è tenuto a trattare con cura l'oggetto acquistato; in particolare, è tenuto ad assicurarli adeguatamente al valore di sostituzione a proprie spese contro i danni causati da incendio, acqua e furto. Se sono necessari lavori di manutenzione e ispezione, il cliente deve eseguirli tempestivamente a proprie spese.
  • In caso di sequestro o altri interventi da parte di terzi, il cliente deve informarci immediatamente per iscritto in modo che possiamo intraprendere un'azione legale ai sensi dell'articolo 771 del codice di procedura civile tedesco (ZPO). Se il terzo non è in grado di rimborsarci le spese giudiziarie ed extragiudiziali di una causa ai sensi dell'articolo 771 del codice di procedura civile tedesco, il cliente è responsabile del danno da noi subito.
  • Il cliente ha il diritto di rivendere l'oggetto acquistato nel normale svolgimento dell'attività; Tuttavia, già ora ci cede tutti i crediti per l'importo dell'importo della fattura finale (IVA inclusa) dei nostri crediti derivanti dalla rivendita ai suoi clienti o a terzi, indipendentemente dal fatto che l'articolo acquistato sia stato rivenduto senza o dopo l'elaborazione è . Il cliente resta autorizzato a riscuotere tale credito anche dopo la cessione. La nostra autorità di riscuotere il credito stesso rimane inalterata. Tuttavia, ci impegniamo a non riscuotere il credito fintanto che il cliente adempie ai suoi obblighi di pagamento dei proventi ricevuti, non è in mora di pagamento e, in particolare, non ha presentato istanza di fallimento, concordato o procedura concorsuale o i pagamenti sono stati sospesi. In tal caso, tuttavia, possiamo pretendere che il cliente ci informi dei crediti ceduti e dei loro debitori, fornisca tutte le informazioni necessarie per l'incasso, consegni i relativi documenti e comunichi la cessione ai debitori (terzi).
  • La lavorazione o trasformazione dell'articolo acquistato da parte del cliente è sempre effettuata per noi. Se l'oggetto acquistato viene lavorato con altri oggetti che non ci appartengono, acquisiamo la comproprietà del nuovo oggetto nel rapporto tra il valore dell'oggetto acquistato (importo finale fattura, IVA inclusa) e gli altri oggetti lavorati al tempo di elaborazione. Lo stesso vale per l'articolo creato in lavorazione come per l'articolo acquistato consegnato con riserva.
  • Se l'oggetto acquistato è inscindibilmente mescolato con altri oggetti che non ci appartengono, acquisiamo la comproprietà del nuovo oggetto in proporzione al valore dell'oggetto acquistato (importo finale fattura, IVA inclusa) rispetto agli altri oggetti misti a il tempo di miscelazione. Se la miscelazione avviene in modo tale che l'oggetto dell'acquirente debba essere considerato l'oggetto principale, si conviene che l'acquirente ci trasferisca la comproprietà proporzionale. Il cliente manterrà per noi la proprietà esclusiva o congiunta.
  • Il cliente ci cede anche i crediti per garantire i nostri crediti nei suoi confronti che derivano da terzi attraverso il collegamento dell'oggetto acquistato con una proprietà.
  • Ci impegniamo a liberare le garanzie a noi spettanti su richiesta del cliente nella misura in cui il valore di realizzo delle nostre garanzie supera i crediti da garantire di oltre il 10%; spetta a noi la selezione dei titoli da svincolare.

 

  • 9
    Consegna e montaggio presso lo stabilimento del cliente
  • Il cliente deve rimborsare le spese per gli stipendi di montaggio e le quote di indennità. Questo vale anche per gli straordinari, il lavoro domenicale e nei giorni festivi. Il tempo di viaggio e il tempo di attesa contano come tempo di lavoro. Le spese di viaggio di andata e ritorno sono a carico del cliente.
  • Il lavoro preparato per il montaggio deve essere completato all'inizio del montaggio. Il lavoro di montaggio deve poter avvenire senza ostacoli.
  • L'acquirente, su richiesta, fornirà a proprie spese l'assistenza per il montaggio, lo scarico e il trasporto dell'oggetto della consegna nel luogo di installazione e fornirà l'attrezzatura necessaria per l'installazione e i materiali necessari per la messa in servizio. La fornitura di assistenti e dispositivi per montaggi, riparazioni e collaudi avviene secondo necessità sotto la responsabilità del cliente. È esclusa la responsabilità di Brauner Recyclingtech GmbH per gli assistenti forniti dal cliente.
  • Ulteriori dettagli su remunerazione, responsabilità, ecc. sono concordati separatamente per ogni impiego di installatori.
  • Le condizioni per l'esecuzione di montaggi, riparazioni e ispezioni si applicano anche ai servizi gratuiti e ai lavori nell'ambito della garanzia.

 

  • 10
    Foro competente - luogo di adempimento
  • Se il cliente è un commerciante, la nostra sede di attività è il foro competente; tuttavia, abbiamo anche il diritto di citare in giudizio il cliente presso il suo tribunale locale.
  • La legge della Repubblica Federale di Germania; la validità della legge sulle vendite delle Nazioni Unite è esclusa.
  • Salvo diversa indicazione nella conferma d'ordine, il luogo di adempimento è la nostra sede.

 

  • 11
    Salvatorische Klausel

(1) Se una disposizione di queste condizioni è inefficace o incompleta, ciò non pregiudica l'efficacia del resto. La condizione inefficace o incompleta deve essere reinterpretata e/o integrata in modo tale che lo scopo perseguito con essa sia raggiunto il più possibile.

Utilizziamo i cookie sul nostro sito web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito Web e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se vuoi consentire i cookie. Si prega di notare che se si rifiuta la richiesta, è possibile che non tutte le funzioni del sito siano disponibili.